I MUSEI MED’

Nei nostri musei troverai installazioni che ti permetteranno di interagire in modo attivo e divertente con la storia, il territorio e le persone che lo popolano. Attraverso questi spazi vogliamo garantire uno strumento di riappropriazione del patrimonio culturale da parte della collettività.

Lungomare C. Colombo n.25, SANT'ANTIOCO

MuMA

Il museo si trova nei locali dell'ex mattatoio di Sant’Antioco e nasce con l'obiettivo di rivalutare il patrimonio culturale legato al mare e ai suoi mestieri, alla storia e alla figura dei maestri d’ascia valorizzandone l’eccellenza e conservandone la memoria. Il MuMA si inserisce nel progetto strategico “Accessit - Itinerari dei patrimoni accessibili” con altre importanti realtà presenti in Sardegna, Liguria, Toscana e Corsica.

Il Museo del Mare e dei Maestri d’Ascia è stato finanziato dal progetto ACCESSIT nell’ambito del “Programma Operativo di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia Marittimo 2007-2013”.

SCOPRI DI PIù

Piazza 1° Maggio, CAPOTERRA

MuLAG

Le sale della Casa Spadaccino, storica stazione ferroviaria di Capoterra, sono attrezzate per vivere un'esperienza museale attiva, promuovendo il paesaggio, gli habitat e le genti di una delle aree umide più importanti d’Europa, e per valorizzare il patrimonio faunistico e floristico della Laguna di Santa Gilla. Potrai osservare da vicino esseri viventi curiosi e volare, attraverso la realtà aumentata, sopra la laguna.

SCOPRI DI PIù

VUOI SAPERNE DI PIù?

CONTATTACI